CONDIZIONI GENERALI E-COMMERCE

Ultima data di modifica : 14/11/2019

Premessa

Le presenti condizioni generali di vendita (d’ora in avanti le "Condizioni") sono concluse tra: Creative Commerce Partners, di seguito indicata come CCP
E colui che ha effettuato un acquisto sul sito e-commerce di CCP, di seguito indicato come il "Cliente"
CCP ed il Cliente sono di seguito indicati come le "Parti".

Le obbligazioni contrattuali delle Parti sono regolate dalle seguenti Condizioni, applicabili in maniera esclusiva a tutte le vendite poste in essere sul sito e-commerce di CCP. Le Condizioni si applicano a tutti i modelli di contratto relativi agli ordini proposti da CCP, sia nel caso in cui l’ordine sia avvenuto su Internet che nel caso in cui avvenga tramite e-mail o posta.

Il solo fatto di finalizzare un ordine o di accettare un’offerta del venditore comporta l’accettazione senza riserva né limitazioni delle presenti Condizioni.
Le presenti Condizioni possono essere modificate in qualsiasi momento e senza preavviso da parte di CCP, per cui le Condizioni applicabili sono quelle in vigore alla data dell’ordine effettuato dal Cliente.

Tali Condizioni prevarranno su ogni altra condizione rinvenibile in qualsiasi altro documento, salva deroga preventiva, espressa e scritta.
L’Ordine effettuato dal Cliente implica il riconoscimento, da parte di quest’ultimo, del fatto che abbia ricevuto in anticipo tutte le informazioni necessarie sulle caratteristiche essenziali del prodotto da lui acquistato per il tramite di CCP.

Ordine

CCP propone ai Clienti il proprio sito come modalità con cui effettuare Ordini.
Ciascun ordine completato dal Cliente sarà considerato definitivo da CCP solo a seguito della convalida del pagamento e della conferma di avvenuta acquisizione dell’Ordine.
Qualsiasi modifica degli ordini e ogni altra condizione accessoria o derogatoria con riferimento all’oggetto e alle modalità della vendita sono valide nella misura in cui si ritrovino nell’offerta o nella conferma ad opera di CCP.

Ogni offerta di vendita è intesa in base allo stock disponibile. Le foto dei prodotti presenti sul Sito di vendita online sono delle fedeli riproduzioni.

Qualsiasi clausola promanante dal Cliente, non accettata per iscritto da CCP, che si ponga in contrasto con le presenti Condizioni o particolarità definite dall’offerta di prezzo, sarà considerata nulla.

Le informazioni comunicati dal Cliente a seguito dell’Ordine impegnano quest’ultimo a rispettare le obbligazioni ex lege che ne discendono. In caso di errore o di dati incompleti, CCP non potrà essere ritenuta responsabile dell’impossibilità di assicurare la consegna. Di conseguenza, se vi è ritardo o errore di spedizione, tutte le spese sostenute da CCP per la riconsegna dell’Ordine saranno interamente a carico del Cliente.

In caso di inesecuzione dell’Ordine per cause di forza maggiore (intemperie), CCP non sarà ritenuta in nessun caso responsabile, ferma restando la soluzione alternativa proposta al Cliente.

Prezzo

I prezzi indicati per ciascuno dei prodotti messi in commercio da CCP sono in euro, comprensivi di ogni imposta, salvo le spese di spedizione e di montaggio. CCP si riserva il diritto di modificare le tariffe in qualsiasi momento.
Il Cliente si impegna a pagare il prezzo di vendita in vigore al momento dell’elaborazione dell’Ordine.

Qualsiasi modifica, a richiesta del Cliente, delle modalità di consegna, di attivazione o di garanzia conformemente alle tariffe presenti all’interno dei paragrafi "Consegna" e "Garanzie" delle presenti Condizioni, comporterà la riduzione del prezzo o fattura complementaria, atteso che il prezzo netto sarà portato a conoscenza del Cliente come riepilogo dell’Ordine.

CCP può proporre sul proprio sito dei codici promozionali. Gli stessi saranno applicabili sul prezzo totale, comprensivo di ogni imposta, salve le spese di spedizione e di montaggio. Sarà accettato un solo codice promozionale per ciascun ordine.
I codici promozionali non possono essere convertiti nel loro valore monetario. La data di validità di ciascun codice promozionale, oltre alle modalità di utilizzo, sono precisate sul buono sconto.
Per sfruttare la promozione derivante dai buoni sconto, è obbligatorio immetterli nel riquadro ad essi riservato al momento della finalizzazione del carrello.
Nel caso in cui se ne dimentichi, il Cliente non può chiedere a CCP l’annullamento dell’Ordine per sostituirlo con un altro tenendo conto del codice promozionale o il rimborso della quota-parte del prezzo relativo all’offerta promozionale.
Ogni utilizzo che non rispetti il testo delle Condizioni e le parti riguardanti i buoni sconto rendono gli stessi assolutamente inefficaci.

Pagamento

CCP propone 4 modalità di pagamento:

- In un’unica soluzione tramite carta di credito.
Accettiamo carte di credito aventi una delle sigle CB, VISA, Mastercard tramite un sistema online sicuro istituito dal nostro partner BNP Paribas. L'ordine convalidato dal Cliente sarà considerato efficace da CCP solo quando gli istituti di credito interessati abbiano dato il proprio consenso. In caso di rifiuto di detti intermediari, l'ordine verrà automaticamente annullato e il Cliente verrà avvisato telefonicamente, tramita posta o via email.

- Tramite assegno bancario.
Attenzione: ulteriore ritardo correlato a quello dell'ufficio postale. Prima di spedire la merce sarà necessaria una fotocopia del tuo documento d'identità. Il tuo ordine verrà preso in considerazione solo dopo aver ricevuto la tua raccomandata. L'accettazione dell'ordine rimane soggetta al fatto che il materiale sia sempre disponibile durante il periodo di accettazione del pagamento. L'ordine convalidato dal cliente sarà considerato efficace da CCP solo quando l'assegno è stato debitamente ricevuto e incassato.

È anche possibile pagare in 3 rate con assegno. Questo pagamento è autorizzato solo se il Cliente ha pagato i termini completi di un precedente ordine registrato con questo metodo di pagamento su uno dei siti CCP.
Il Cliente non può accumulare due ordini regolabili in 3 volte tramite assegno.

- Tramite bonifico bancario.
Il tuo ordine verrà preso in considerazione solo dopo la ricezione del tuo trasferimento. L'accettazione dell'ordine resta soggetta alla condizione che il materiale sia sempre disponibile durante il periodo di accettazione del pagamento. L'ordine convalidato dal cliente sarà considerato efficace da CCP solo quando l'assegno sia stato debitamente ricevuto e incassato.

- Oppure tramite Paypal.
Il pagamento è tramite Paypal, pagamento online semplice e sicuro. Non è necessario avere un account Paypal per utilizzare la modalità di pagamento.

CCP può reclamare la proprietà della merce trasportata o consegnata fino al completo pagamento; in tal senso, il Cliente si astiene dalla cessione degli stessi a titolo gratuito od oneroso e si impegna a notificare a tutti i terzi tale riserva di proprietà.

Disponibilità del prodotto
In caso di comprovata indisponibilità del prodotto ordinato, o in caso di mancata accettazione da parte del Cliente del ritardo di consegna dovuto a tale indisponibilità, CCP proporrà un prodotto sostitutivo al proprio cliente, che sarà libero di accettare o rifiutare. Il Cliente può, se desidera, annullare l'ordine.
Le disponibilità visualizzate sono indicative e non rappresentano in alcun modo un impegno contrattuale.

Convalida dell'ordine: qualsiasi ordine sarà confermato tramite apposita comunicazione via e-mail.

Consegna

CCP si impegna a compiere ogni sforzo per consegnare l'ordine nel più breve tempo possibile e al ricevimento del pagamento rinvenibile nell’ordine di acquisto. 

La consegna si effettua in tutta Italia.

I tempi di consegna sono indicati nella scheda descrittiva del prodotto e dopo aver effettuato l’acquisto sulla scheda riepilogativa alla fine dell’ordine

È responsabilità del Cliente assicurarsi che l'accesso al punto di consegna sia possibile. Si noti che i prodotti più ingombranti vengono consegnati tramite vettori specializzati. La consegna delle casette in legno Gardy Shelter, avverrà a filo camion presso il domicilio del Cliente. L’indirizzo dovrà essere accessibile per un camion di grandi dimensioni e permetterne la sosta. Lo scarico sarà effettuato a mano dal Cliente. Si consiglia di farsi aiutare da qualche persona per facilitare ed accelerare lo scarico. La scelta del corriere è fatta al momento della convalida dell'ordine. Ti invitiamo a contattare il nostro servizio clienti per qualsiasi domanda sul metodo di consegna.

Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e variano in base al luogo e al tipo di ordine  le spese di spedizione per l'Italia sono comprensive di IVA. Le spese di consegna sono indicate su ogni scheda prodotto al momento dell’acquisto.

La consegna viene effettuata in giornata dal lunedì al venerdì.

Il trasferimento della proprietà dei prodotti consegnati o da consegnare è sospeso fino al completo pagamento del prezzo da parte del Cliente.

Nel caso di un appartamento, è necessario premunirsi di idonea strumentazione per trasportare il pacco. La consegna standard avverrà ai piedi dell'edificio.
Se si tratta di una casa, il pacco verrà consegnato direttamente a te. Il corriere non sarà incaricato delle attività di trasporto e manutenzione.

Nel caso di un appartamento, la consegna standard avverrà ai piedi dell’edificio, sarà carico del cliente portare sopra i colli. Se si tratta di una casa, il collo sarà consegnato di fronte l’abitazione. Il corriere non sarà incaricato delle attività di manutenzione.

Nei centri urbani, i camion di consegna rimarranno in ogni caso su strade pubbliche (asfaltate e di dimensioni ragionevoli) e per nessuna ragione imboccheranno strade private. La consegna avrà luogo entro i limiti di dominio pubblico per tutte le consegne standard al di fuori dei servizi aggiuntivi pattuiti dopo la vendita.

La consegna sarà effettuata all'indirizzo indicato dal Cliente che si impegna a ricevere il prodotto ordinato:

- In caso di indirizzo di spedizione incompleto, erroneo o parziale, rendendo impossibile di consegnare il prodotto al destinatario in tempo, CCP non può essere ritenuta responsabile delle conseguenze per quanto riguarda il tempo e la qualità della consegna.
Se questa mancanza di informazioni porta a una seconda presentazione al destinatario, CCP potrebbe chiedere al Cliente i costi di questa seconda consegna.

- Il cliente si impegna a ricevere il prodotto ordinato nei termini della consegna annunciati sulla scheda prodotto. Qualora il cliente fosse indisponibile entro i termini della consegna annunciati ed è quindi impossibilitato alla ricezione del prodotto, è tenuto ad informare il servizio clienti al momento dell'ordine della sua assenza affinché il nostro servizio clienti possa posticipare la spedizione dell'ordine. In caso di indisponibilità del cliente non segnalata al momento dell'acquisto con conseguente impossibilità di consegnare il prodotto al destinatario nei termini previsti, CCP non sarà ritenuta responsabile delle conseguenze. Se tale mancanza di informazione implica dei costi supplementari di giacenza, CCP può richiedere al Cliente il pagamento di tali spese supplementari.

- In assenza del Cliente a seguito del passaggio del vettore alla data dell’appuntamento, una seconda consegna sarà effettuata. CCP potrà addebitare i costi di questa seconda spedizione al Cliente.

In caso di forza maggiore (alluvioni, incendi...), l'esecuzione delle prestazioni di CCP sarà sospesa in tutto o in parte. Per forza maggiore si intende qualsiasi evento imprevedibile ed insormontabile che impedisce a Creative Commerce Partners di adempiere ai propri obblighi contrattuali.

CCP è responsabile nei confronti del consumatore per la corretta esecuzione delle obbligazioni derivanti dal contratto a distanza, siano esse eseguite da CCP che ha concluso il contratto o da altri prestatori di servizi, fatto salvo il suo diritto di rivalsa nei loro confronti. Tuttavia, CCP può esonerarsi in tutto o in parte dalla sua responsabilità dimostrando che l'inadempimento o l'esecuzione impropria del contratto è imputabile al consumatore, o al fatto imprevedibile e insormontabile di un terzo, o a un caso di forza maggiore.

Consegna del pacco:

Alla ricezione del pacco, sarà di competenza del destinatario il compito di effettuare un controllo completo della merce. Tutte le riserve riguardanti lo stato del pacco o del suo contenuto (danni, strappi, parti mancanti ...) devono essere inserite sulla bolla di consegna e segnalate a CPP appena possibile.

Si prega di notare che talune riserve come "con riserva di apertura" o "pacco danneggiato" non sono accettate come idonee. Le riserve devono essere precise e dettagliate.

Ritardo:

Se il pacco non può essere consegnato alla data concordata, CCP si impegna a contattare il Cliente per offrirgli una nuova data o un rimborso.

Servizio di assemblaggio

Il servizio di assemblaggio viene effettuato su appuntamento. In caso di assenza del cliente a seguito della presentazione del personale di montaggio alla data stabilita o in caso di impossibilità di installazione di un prodotto a causa di un evento esterno al team di installazione (rottura, luogo inaccessibile), potranno essere addebitate al Cliente delle spese di 200€, tasse comprese, per un secondo appuntamento.

Il servizio di montaggio si applica solo per l'installazione del prodotto acquistato sul nostro sito; lo sterro, infatti, è a carico del cliente. Pertanto, è necessario che il terreno sia pronto prima del passaggio del team di assemblaggio.


Reclamo

Tutti i reclami relativi a un difetto nella merce consegnata, un'inesattezza nelle quantità o il loro errato riferimento all'offerta accettata o la conferma dell'ordine da parte di CCP devono essere fatti per iscritto al servizio di contatti@la-mia-casetta-da-giardino.it. Il cliente deve consentire a CCP di eseguire tutte le verifiche di reclamo in loco.

Recesso

Fatto salvo quanto stabilito dall’articolo 9, ai sensi dell'art. 64 D. Lgs. n. 206/2005 il Cliente, se è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi estranei alla attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di partita IVA) ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato sul Sito, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni, decorrente dal giorno del ricevimento del Prodotto acquistato, munito di copia della Fattura d'acquisto e del Prodotto. Il diritto di recesso potrà riguardare tutti i Prodotti acquistati o soltanto parte degli stessi.

Il Cliente deve restituire il prodotto nella sua confezione originale, inutilizzato, smontato, integro, accompagnato da eventuali accessori, le istruzioni di montaggio e qualsiasi altro documento. In caso contrario, il prodotto non verrà restituito, cambiato o rimborsato.

Per esercitare il proprio diritto di recesso, il Cliente può inviare un'e-mail all'indirizzo contatti@la-mia-casetta-da-giardino.it, oppure compilare questo modulo di recesso e inviarlo per posta a CREATIVE COMMERCE PARTNERS - 40 rue Damrémont 75018 Parigi

Il Cliente sarà rimborsato al più presto e al più tardi entro 14 giorni dalla data in cui ha esercitato il diritto di recesso, subordinatamente alla effettiva restituzione della merce, in perfette condizioni e in conformità con le disposizioni di cui sopra.

Qualsiasi casetta realizzata su preventivo non può essere rimborsata in caso di insoddisfazione del Cliente.

Qualsiasi annullamento dell'ordine da parte del Cliente che si sia verificata dopo la spedizione della merce comporterà delle spese di ritorno che saranno addebitate allo stesso. L'importo rimborsato al Cliente verrà quindi detratto dall'importo dei costi di restituzione.

Prodotti difettosi

Nel caso in cui constatiate una difettosità del prodotto, una inesattezza nella quantità o un erroneo riferimento rispetto al vostro ordine, si prega di contattarci via mail all'indirizzo contatti@la-mia-casetta-da-giardino.it.

Per facilitare la trattazione della questione, vi sarà affidato un numero di restituzione della merce dopo aver precisato, con i vostri dati esatti, la descrizione dell'elemento o degli elementi interessati, il loro numero di serie, il malfunzionamento riscontrato e il numero di fatturazione corrispondente agli oggetti descritti. Dopo aver ottenuto il numero di restituzione, disporrete di un termine di 7 giorni per effettuare la restituzione della merce difettosa a CCP.

Le spese di restituzione sono a carico di Creative Commerce Partners. Se, tuttavia, a seguito di verifica da parte del nostro servizio tecnico, la difettosità proviene da un cattivo utilizzo o da una manomissione in capo al Cliente; la rispedizione del prodotto è a carico di quest'ultimo.

In caso di disaccordo, ciascuna merce restituita resterà a disposizione del Cliente ai suoi costi, rischi e pericoli, accollandosi le spese di trasporto, di stoccaggio, di manutenzione. Ciascun prodotto restituito deve essere accuratamente protetto al fine di garantire l'integrità del bene durante la consegna. Qualsiasi prodotto deteriorato durante la consegna, dovuto ad una mancata protezione dell'imballaggio dello stesso, sarà a carico del Cliente.

CCP non può essere ritenuta responsabile in caso di utilizzo contrario al manuale d'uso.

Garanzia

Il cliente è il solo responsabile della scelta dei prodotti, della loro conservazione e della loro utilizzazione.

Qualsiasi garanzia è esclusa in caso di intemperie (vento, grandine...), per cui si consiglia fortemente di dichiarare l'acquisto del prodotto alla propria compagnia assicurativa, affinché la stessa si occupi dei danni generati da dette intemperie.

La garanzia decorre a partire dalla data di consegna del pacco e ha una durata di due anni. Qualora la garanzia di un prodotto sia dichiarata superiore a due anni, si tratta di una estensione della garanzia legale.

Garanzia legale di conformità dei beni e vizi occulti

I prodotti offerti da CCP sono soggetti alla garanzia legale di conformità ex art. 49, comma 1, lett. n ed e prevista dagli artt. 128 ss. D.lgs. 206/2005 nonché alla garanzia dei vizi occulti disciplinata dagli artt. 1490-1495 c.c. La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente dalla garanzia commerciale eventualmente sottoscritta.

Nel primo caso, se il Cliente riceve un prodotto non conforme alla descrizione sul sito ovvero difettoso al momento della consegna, potrà agire beneficiando della garanzia legale di conformità nel termine di due anni dalla consegna del bene, a norma dell'art. 132 cod. cons.
Inoltre, ai sensi dell'art. 130 cod. cons., in caso di difetto di conformità, il Cliente ha diritto al ripristino, senza spese, della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione, ovvero ad una riduzione adeguata del prezzo o alla risoluzione del contratto.

Il Cliente può chiedere, a sua scelta, di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all'altro.

Ciononostante, è da considerare eccessivamente oneroso uno dei due rimedi se impone al venditore spese irragionevoli in confronto all'altro, tenendo conto:
a) del valore che il bene avrebbe se non vi fosse difetto di conformità;
b) dell'entità del difetto di conformità;
c) dell'eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per il consumatore.

Le riparazioni o le sostituzioni devono essere effettuate entro un congruo termine dalla richiesta e non devono arrecare notevoli inconvenienti al consumatore, tenendo conto della natura del bene e dello scopo per il quale il consumatore ha acquistato il bene. Le spese di cui ai commi 2 e 3 dell'art. 130 si riferiscono ai costi indispensabili per rendere conformi i beni, in particolare modo con riferimento alle spese effettuate per la spedizione, per la manodopera e per i materiali.

Il consumatore può richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:
a) la riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose;
b) il venditore non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine congruo di cui al comma 5 dell'art. 130;
c) la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti al consumatore.

Dopo la denuncia del difetto di conformità, il venditore può offrire al consumatore qualsiasi altro rimedio disponibile, con i seguenti effetti:
a) qualora il consumatore abbia già richiesto uno specifico rimedio, il venditore resta obbligato ad attuarlo, con le necessarie conseguenze in ordine alla decorrenza del termine congruo de quo, salvo accettazione da parte del consumatore del rimedio alternativo proposto;
b) qualora il consumatore non abbia già richiesto uno specifico rimedio, il consumatore deve accettare la proposta o respingerla scegliendo un altro rimedio.
Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

Il Cliente può ugualmente agire denunziando i vizi occulti della cosa venduta, ai sensi degli artt. 1490 ss. c.c. Tale garanzia copre i prodotti da ogni vizio nascosto proveniente da un difetto di qualità, di progettazione o di fabbricazione dei prodotti, rendendoli insuscettibili di utilizzo. In tali ipotesi, il Cliente può scegliere tra la risoluzione del contratto e la restituzione parziale del prezzo.

In ogni caso, qualsiasi garanzia è esclusa in caso di forza maggiore, ordinaria usura del prodotto nonché in caso di cattivo utilizzo, manomissione, negligenza o mancanza di manutenzione da parte del Cliente.

Comunicazioni e Assistenza Clienti

Per ogni comunicazione o richiesta di chiarimento il Cliente dovrà contattare il servizio clienti disponibile su wwww.la-mia-casetta-da-giardino.it.
Il Cliente indicherà nel modulo di registrazione al Sito la propria residenza o domicilio, il numero telefonico o l'indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni.

Proprietà

CCP conserva la proprietà dei prodotti ordinati fino al pagamento effettivo ed integrale del prezzo da parte del Cliente.
Ciò nonostante, il Cliente diviene responsabile dei prodotti a partire dalla data della consegna.

Responsabilità

CCP non assume alcuna responsabilità per disservizi generati da un utilizzo del prodotto contrario al manuale d’uso o di una cattivo utilizzo dei prodotti messi in commercio. Lo stesso dicasi per le eventuali modifiche apportate dal Cliente ai prodotti acquistati.

Informativa sulla privacy

Conformemente alle più recenti innovazioni legislative, il Cliente dispone del diritto di accesso, di modifica, di rimozione e di opposizione relativamente ai dati personali per i quali abbia prestato il consenso. Si rinvia alla pagina "Privacy Policy" per ulteriori informazioni.

Legge applicabile e Foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana. Ogni controversia che non trova soluzione amichevole sarà sottoposta alla competenza esclusiva del Tribunale del luogo di residenza o di domicilio del Cliente, ai sensi dell'art. 66-bis d.lgs. 206/2005. Si osservano altresì le disposizioni dell'art. 14 del Regolamento 524/2013/UE.

Ai sensi del Reg. UE 524/2013 in tema di contratti nascenti dal commercio elettronico, è possibile richiedere la soluzione, in via stragiudiziale, di qualsiasi controversia tra professionista e consumatore attraverso un sistema di Alternative Dispute Resolution ad hoc denominato “ODR” – Online dispute resolution cliccando su questo link: https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home2.show&lng=IT. Si osservano, in ogni caso, le disposizioni stabilite dall'art. 1, co. 3, D.lgs. n. 130/2015.